Archivio

Archivio Settembre 2007

Venerdì con sorpresa…

30 Settembre 2007 64 commenti

…Dovevo capirlo subito che la giornata non era iniziata nel migliore dei modi…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Galeotto fu il letto e chi l’ha fatto!

25 Settembre 2007 60 commenti

Venerdì notte alle 3.30, anzi sabato mattina alle 3.30 abbiamo deciso di andare a dormire. Siamo andate in camera e, mentre tu ti spogliavi io ho iniziato a rifare il letto. Non riesco ad addormentarmi se lenzuolo e coperta non sono ben piegati. Inizio dal mio lato del letto, prima il lenzuolo sotto con gli angoli, poi il lenzuolo sopra ed infine la coperta in pile maculata, un vezzo comprato al mercato per soli 3 euro che ti ha fatto sorridere… Con i jeans slacciati, mi piego, alla destra ed alla sinistra del letto e poi di nuovo a destra e sinistra… Qualche istante dopo il letto è fatto, ma quando arrivo dalla tua parte mi accorgo di una piega fastidiosa in mezzo ai cuscini, mi piego ancora una volta e prima di riuscire a sistemare le lenzuola sento il tuo bacino che preme sul mio culo… "Che stai facendo" chiedo sorridendo… Tu non rispondi, almeno non a parole.. Mi afferri per i fianchi e spingi ancora più forte… Capisco che non stai scherzando, ma non rispondo, almeno non a parole… Spingo il mio culo verso di te, voglio farti capire che anche io ho voglia di giocare… Lo sai che mi piace quando sei tu che comandi… Resto ferma nella stessa posizione, aspettando che tu mi dica cosa fare… Le braccia appoggiate sul letto ed i piedi saldamente piantati per terra… Mi divarichi le gambe ed in pochi secondi i jeans e le mutandine scivolano giù fino alle caviglie… Con un gesto veloce le scalcio lontanto, non voglio impedimenti, voglio essere nuda per sentire la tua pelle sulla mia… Mi tolgo la maglietta e risalgo su appoggiando la schiena sul tuo seno, le mie mani sui tuoi capezzoli, le tue sui miei.. Voglio baciarti, ma faccio appena in tempo a sfiorare le tue labbra che tu mi sbatti di nuovo sul letto, mi ritrovo a carponi, le mani e le ginocchia che affondano nel materasso, mentre tu inizi di nuovo a spingere sul mio culo… So di essere già bagnata ed anche tu lo sai, le tue dita entrano dentro di me e si nutrono del mio nettare… Ti muovi lentamente… mi fai impazzire… L’adrenalina corre veloce nelle mie vene, soprattutto quando capisco che i tuoi movimenti lenti sono mirati… Stai inumidendo le dita nel mio sesso perchè vuoi aprirti la strada verso il mio "giardino più nascosto". Sei tu che comandi stasera e sai che io non ti fermerò… Ti pieghi sopra di me, sento il tuo seno sulla schiena, mentre le tue mani mi stuzzicano i capezzoli ed il clitoride… Non dico niente, non faccio niente, se non seguire la tua danza e strusciare il mio culo sul tuo sesso, aspettando il momento in cui entrerai dentro di me per farmi godere.. e quel momento non tarda ad arrivare, ma la cosa più bella è che arriva con una sorpresa… Sento un rumore alle mie spalle, è un rumore familiare, so quale cassetto stai aprendo e so esattamente perchè lo stai aprendo. Vuoi prendere il "regalino" che mi hai portato mesi fa, quel regalino che, ultimamente con me, non avevi più usato… Altra scarica di adrenalina… Aspetto, strusciandomi come una gattina in calore e quando finalmente sento di nuovo le tue mani addosso ed il regalino che si insinua tra le mie gambe, spero che tu non voglia farmi venire subito, perchè voglio godere… voglio godere alla grande! Entri lentamente, forse hai più paura tu di farmi male, di quanta ne abbia io di sentire dolore o forse lo fai solo per continuare a giocare… Ti aiuto, spingendo verso di te il mio culetto, la cosa mi piace e ti piace, lo sento, perchè i tuoi movimenti cominciano ad essere più ritmati e più veloci… Mi lascio guidare, i nostri corpi si muovono all’unisono anche quando mi schiafeggi le chiappa sinistra… una, due, tre volte… non l’avevi mai fatto prima, almeno non con questa intensità… ma mi piace e te lo lascio fare.. perchè non mi fai male, anzi… Danziamo così sulle onde del piacere, finchè non decidi di farmi sdraiare sul letto, tu sempre dietro di me, aderisci completamente al mio corpo, porti una mano sul mio seno e con l’altra continui a muovere il "regalino" dettando il ritmo con i colpi del tuo bacino… In quella posizione le tue labbra sono a portata di "bacio", riesco ad inarcare la schiena quel tanto che basta per baciarti e giocare con la tua lingua, l’eccitazione ormai è tale che penso di non riuscire più a trattenermi… penso di essere sul punto di venire, ma in quel preciso momento il tuo ritmo cambia, rallenta di nuovo ed il "regalino" inizia a vibrare… Non so se sia stata una cosa voluta, ma la vibrazione andava a scatti, a momenti c’era, altri no ed è stato proprio questo "ritmo spezzato"  unito al movimento delle tue dita sul mio clitoride, a regalarmi uno dei migliori orgasmi della mia vita… Ho soffocato le mie urla nella coperta di pile maculata, perchè se non l’avessi fatto, a quell’ora di notte, il mio urlo di piacere avrebbe svegliato tutto il condominio… Il mio respiro non accena a fermarsi, sono scossa da brividi e da contrazioni in tutto il corpo, ma resto a godermi quelle magiche sensazioni giusto il tempo di recuperare fiato, perchè adesso tocca a te…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Sweetie e Prince of Joy

21 Settembre 2007 22 commenti

Innamorati  l’uno dell’altra in Rete.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Little Red Riding Hood

18 Settembre 2007 31 commenti

Cappuccetto Rosso sta attraversando allegramente il bosco in bicicletta quando il lupo le si para davanti: 

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Una bella domenica “sportivamente” parlando…

17 Settembre 2007 13 commenti

Ieri è stata una bella giornata, sportivamente parlando.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Ciao Jack!

11 Settembre 2007 79 commenti

 Jack era uno dei compagni di giochi di Morfeo e Torakiki.

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

“Svegliati stai Sognando, Svegliati”

10 Settembre 2007 25 commenti

Sono finalmente rientrata alla base, dopo 5 giorni di malattia, stamattina ho messo il naso fuori dalla porta di casa e respirato l’aria fresca di Milano… più che respirato diciamo che ci ho provato, perchè ovviamente i sintomi dell’allergia sono ritornati a farsi sentire dopo pochi minuti di esposizione all’aria aperta.. etciù, il buon giorno si vede dal mattino…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

“Age of Aerius”

7 Settembre 2007 17 commenti

"This is the dawning of the Age of Aerius
Age of Aerius

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Dedicato a te, mia cara “Ambrosia”

4 Settembre 2007 23 commenti

…Sì, mia cara… AMBROSIA DI STO……. "BIP"

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

Un cucciolotto con la tosse

3 Settembre 2007 29 commenti

Morfeo, il mio cucciolotto è malato, niente di grave, ci tengo a precisarlo subito, ma sono giorni che combatte con una brutta tosse secca. Mi fa una tenerezza che non riesco neanche a spiegare a parole… Ieri Carmen è andata in farmacia per cercare un rimedio che potesse dargli un pò di sollievo e grazie ad uno sciroppo per i bambini al delicato sapore di fragola, la tosse si è attenuata un pò… per fortuna…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag: